Flammkuchen

img_5803.jpg

Ingredienti

tempo di preparazione: 30 minuti
tempo di cottura: 6 minuti
difficoltà: bassa


per 2-3 Flammkuchen 

  • 250 g farina, tipo 00
  • 125 ml acqua, tiepida
  • 15 g olio extravergine
  • 5 g sale
  • 200 g panna acida
  • 1 cipolla, grande
  • 80-100 g speck
  • 120 g formaggio “Dolomit”
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. erba cipollina
img_5803.jpg

Preparazione

In una ciotola versare acqua tiepida, olio, sale e mescolare, aggiungere poi la farina e lavorare fino a creare un impasto liscio e omogeneo. Avvolgerlo quindi con la pellicola e lasciarlo riposare per circa 20 minuti.

Tagliare a fette molto sottili la cipolla e condirle con 2 g di sale e tenere a parte.

In una ciotolina, condire la panna acida con sale e pepe.

Affettare lo speck e ottenere dei fiammiferi, prendere poi il formaggio “Dolomit” e ricavare fette di 2 mm di spessore.

Passati i 20 minuti di riposo, prendere le cipolle e strizzarle dall’acqua che hanno rilasciato, prendere l’impasto e dividerlo in due o tre parti, in base alla grandezza dei Flammkuchen preferita, iniziare a stenderlo dando una forma ovale e tenendo uno spessore di 1-2 mm.

Disporre la panna acida e poi le cipolle sull’impasto, a seguire lo speck e il formaggio “Dolomit”.

Cuocere nel forno precedentemente riscaldato a 250° nel ripiano basso del forno, in modalità statica, per 6-7 minuti.

Una volta cotti, estrarli dal forno e aggiungere una manciata di erba cipollina e una spolverizzata di pepe.

Gustare quando sono ancora ben caldi!



Story

Silvia & Claudio

leggi di più
###sib.registration_error###
###sib.success###