Siamo contadini per passione: mungiamo le nostre mucche mattina e sera. Poi raffreddiamo il latte immediatamente a 4 - 8°C. Ogni mattina, le autocisterne per la raccolta del latte portano in breve tempo il latte dai nostri masi agli stabilimenti Mila di Bolzano e Brunico. Nello stabilimento, sul latte consegnato vengono eseguiti dei severi controlli di qualità.

Superato i controlli di qualità, il latte viene riscaldato per 15-30 secondi a 72°C e immediatamente raffreddato, questo processo è chiamato pastorizzazione. Le vitamine e gli altri preziosi principi nutritivi sono conservati, eliminando però gli agenti patogeni. Durante la successiva omogeneizzazione, il latte viene messo sotto pressione meccanica e i globuli di grasso presenti nel latte vengono ridotti in piccole particelle, evitando problemi di affioramento nel tempo di conservazione e aumentando la digeribilità del latte.
In una terza fase il latte viene scremato in una centrifuga; durante questo processo, il latte scremato e la panna sono completamente separati. Dopo questa separazione, possono essere prodotti latticini di ogni genere e il contenuto di grassi desiderato può essere regolato per ogni prodotto.